Blog

Home  /  mobile   /  Come impieghiamo il nostro tempo sui Social Media?

Come impieghiamo il nostro tempo sui Social Media?

Facebook raggiunge il miliardo e mezzo di utenti, ma nonostante questi continuino a crescere, le condivisioni sono sempre di meno; solamente il 34% aggiorna il proprio stato ed il 37% pubblica e condivide foto, mentre appena un anno fa queste percentuali erano del 50 e 59%.

La domanda sorge spontanea: cosa facciamo tutto il tempo sui Social Media?

GlobalWebIndex ha stilato una classifica delle azioni che gli utenti di Facebook e Twitter compiono con più frequenza.

 

# Facebook

Cosa piace di più agli utenti Facebook? Naturalmente, il tasto Mi Piace! Questo viene cliccato dal 64%, seguito dalla visualizzazione di video, attività che coinvolge il 50% degli utenti.

La sua vocazione di Social Network volto al mantenimento dei rapporti si fa sentire, il 48% degli utenti scambia infatti messaggi con amici ed il 47% commenta foto, video e post.

Il 46% legge articoli ed il 43% condivide un post in relazione a ciò che ha scritto un amico sul proprio profilo, mentre, come già sappiamo, la pubblicazione di stati e di immagini personali sono attività che interessano solamente un utente su 3.

Una percentuale importante, che il team di Zuckerberg mira ad abbassare, accede a Facebook solamente per scrutare la timeline e la home; circa il 42% degli iscritti guarda le ultime novità, ma non compie alcuna azione.

 

# Twitter

Confermandosi la prima piattaforma scelta per le notizie in tempo reale, ciò che gli appassionati di Twitter fanno di più è leggere le news; il 41% degli iscritti lo utilizza, infatti, per l’aggiornamento.

Le attività che, a pari merito, vengono effettuate dal 35% degli utenti sono lo scroll della Home e la visita alla sezione dei Trending Topics, seguiti dalla condivisione di Tweet indirizzati agli amici (34%) e il Retweet di un contenuto (33%).

Tra le azioni meno svolte, in controtendenza con Facebook, c’è il Mi Piace ai Tweet degli amici, che solamente il 31% degli utenti utilizza. Funzione, questa, in aumento del 6%, dopo che la stellina è stata sostituita con il cuore.

La parte bassa della classifica delle azioni compiute maggiormente su Twitter, è occupata dalla visita al feed di Vip e personaggi pubblici, dall’utilizzo degli hashtag e dalla visualizzazione di un link associato ad un contenuto, effettuate dal 28%, mentre, all’ultimo posto con il 26%, c’è la condivisione di un Tweet personale, che viene quindi effettuata da appena un utente su 4.