Blog

Home  /  app   /  Bug Instagram; a scoprirlo è un bambino.

Bug Instagram; a scoprirlo è un bambino.

Tralasciando che lì lui non ci sarebbe dovuto e potuto essere, ha scoperto un bug nell’App di Instagram; di chi stiamo parlando? Di un bambino finlandese di soli 10 anni!

Jani, davanti agli occhi increduli del padre, ha scoperto una falla che gli avrebbe permesso di cancellare commenti anche da altri account oltre che dal proprio, “avrei potuto cancellare i commenti di chiunque, anche di Justin Bieber” ha dichiarato orgogliosamente alla testata finlandese Iltalehti.

Cosa ha fatto quando se n’è accorto? Ha subito scritto una mail a Instagram sottolineando il problema, il quale, dopo aver verificato la reale esistenza dell’errore di sistema, non solo ha risposto al piccolo Jani, ma lo ha anche ricompensato con 10mila dollari, il premio che l’azienda mette in palio per coloro che contribuiscono a rendere l’app più sicura.

Cos’altro sappiamo del piccolo Jani? Che sicuramente avrà una grande carriera davanti a sé, ha dichiarato, infatti, che il suo sogno è quello di lavorare nella Cybergsicurezza, ma che, per ora, con il premio vinto si limiterà a comprare una bicicletta.

Chi dice che essere nativi digitali non implica possedere maggiori competenze digitali, ammetterà che questo caso rappresenti una grande eccezione!

Infatti, sono molte le aziende che ricompensano i ricercatori che trovano delle falle nella sicurezza, per garantire che questi bug non finiscano in mani sbagliate; solo il programma “bug bounty” dell’azienda di Menlo Park dal 2011 ha premiato 800 ricercatori, per un totale di 4,3 milioni e Instagram ha assicurato che si tratta del più giovane utente ad aver vinto il premio.