Blog

Home  /  app   /  Come migliorare la customizzazione nel Social Media Marketing
Customizzazione

Come migliorare la customizzazione nel Social Media Marketing

Ottenere un maggior numero di conversioni sui social media diventa più semplice con l’utilizzo della customizzazione.
Scoprine di più con questo LunaPost!

In un mondo virtuale ormai saturo di possibili alternative, trovarsi di fronte ciò che si cerca rende decisamente più semplice tutto.
È proprio in questo meccanismo che entra in gioco il potere della customizzazione nel marketing: mostrare ai potenziali clienti esattamente quello che stanno cercando, tramite contenuti di marketing realizzati appositamente per il loro profilo.

Come abbiamo già sottolineato in questo LunaPost, risulta 6-7 volte più costoso attrarre nuovi clienti rispetto al mantenimento di uno già acquisito: è molto più facile fidelizzare un cliente soddisfatto che trovarne di nuovi.
In questo frangente, l’uso della personalizzazione nella strategia di Social Media Marketing gioca un ruolo decisivo!

Customizzazione e SMM: quali strumenti utilizzare

– Assistenza personalizzata

È sempre più comune ricevere messaggi personalizzati attraverso applicazioni di messaggistica o all’interno dei siti web. Il segreto? I chatbot, quasi dei “risponditori automatici” capaci di offrire un alto livello di personalizzazione. Possono essere molto utili per servizi di prenotazione, customer care o accompagnamento nella scelta.
Simulando una conversazione umana, supportare l’utente in ogni passo nel reperimento delle informazioni desiderate.
I chatbot offrono una customer experience più veloce ed efficiente – e, soprattutto, altamente customizzata. Saranno una risorsa sempre più importante per le aziende, rendendole in grado di entrare in contatto con clienti (reali o potenziali) e creando un coinvolgimento reale ed efficace.

– Retargeting

Saper sfruttare le Facebook Ads permette di profilare in modo sempre più accurato il pubblico di riferimento – nonché di crearne di personalizzati.
L’obiettivo: raggiungere utenti reali e realmente interessati al nostro business!
La creazione di un pubblico può essere realizzata sulla base di chi ha interagito con determinate pagine del proprio sito web. Ad esempio, il clic su determinati prodotti a catalogo, o le mancate conversioni di chi non ha concluso un acquisto, possono essere analytics fondamentali allo scopo!

Il massimo livello di customizzazione? Le Dynamic Ads – disponibili nella Gestione Inserzioni di Facebook.

Caricando il proprio catalogo prodotti tramite file .xls e configurando correttamente il pixel di Facebook, sarà possibile tracciare gli eventi di maggior interesse. Ad esempio, un utente che non termina l’acquisto di un determinato articolo potrà ricevere un’inserzione con copy dedicato e una creatività accattivante proprio con l’articolo “incriminato”, come reminder e promemoria.
Facebook ha già dimostrato che la possibilità di creare video personalizzati sulla base dell’esperienza dell’utente sulla piattaforma è una strategia vincente. Questo è un esempio di personalizzazione che potrebbe essere applicato anche ai brand, sfruttando la capacità creativa e unendola all’esaltazione della customer experience!

La creazione di strategie di marketing e customizzazione adeguate al mercato richiede aggiornamento costante.
Per scoprire tutte le ultime novità in materia, continua a seguirci su Lunapost!