Blog

Home  /  app   /  Vuoi spegnere la sveglia? Scatta un Selfie!

Vuoi spegnere la sveglia? Scatta un Selfie!

I selfie sono, ormai, le foto più popolari e diffuse al mondo, ma solitamente, nonostante sembrino scattate senza troppi pensieri, sono il frutto di prove, ritocchi, aggiustamenti e ancora tante prove.

Ma se volete che la sveglia smetta di suonare, con questa App, dovrete scattare una delle foto che forse spaventano di più; un selfie di prima mattina.

Il colorito è piuttosto pallidino, le occhiaia generalmente sono il pezzo forte, i capelli sono più selvaggi che mai e gli occhi difficilmente si aprono completamente: cheese, sorridi!!

Credo sia capitato a tutti almeno una volta di spegnere involontariamente la sveglia, svegliandosi di soprassalto, naturalmente, in ritardo; questa è la soluzione al problema che propone Snap Me Up, se non ti scatti un selfie e, quindi, non sei abbastanza sveglio per evitare di riaddormentarti, la sveglia non smette di suonare.

snap-me-up-5.0.2-1

Le foto poi si autodistruggeranno? Certamente no! Finiranno in una cartella chiamata “I miei scatti assonnati”, che potranno poi essere eliminate, modificate e, per i più temerari, condivise. Se poi, un selfie appena svegli non vi basta, potrete cambiare l’opzione e scegliere 3 scatti o un video, che spegnerà la sveglia dopo 8 secondi di puro imbarazzo.

Ma le funzioni di questa App non finiscono qui, l’ideatore, uno studente di Ingegneria Energetica al Politecnico di Milano, ha pensato proprio a tutto; potrete trovare Il Diario dei sogni, per appuntare ciò che si è sognato e Aiutami a dormire, una galleria di suoni rilassanti per chi fatica a prendere sonno.

Al momento Snap Me Up è disponibile solo su Android, ma la versione iOS non dovrebbe tardare molto ad arrivare.