Blog

Home  /  world news   /  Windows 10: Le maggiori novità!

Windows 10: Le maggiori novità!

Dopo l’ 8 c’è il 10.

Non stiamo sicuramente parlando di matematica, bensì del nome scelto da Microsoft per il nuovo sistema operativo, che salta un numero e passa direttamente a Windows 10.

“One product family, one platform, one store”

è lo slogan  con il quale Microsoft ha presentato Windows 10, che coprirà una famiglia di prodotti dalle caratteristiche eterogenee attraverso nuove funzionalità, un’interfaccia rinnovata ed un unico store digitale contenente tutte le applicazioni.

Dopo aver abbandonato l’idea di chiamare Windows One il nuovo sistema operativo, nome in grado di enfatizzare l’unione di tutti i prodotti della compagnia, ma già utilizzato per l’ Xbox, Microsoft ha deciso per Windows 10, perché?

Le ipotesi più gettonate sono quelle per cui il 10 sarebbe un modo per non dare continuità alla versione 8, ampliamente criticata, o per collegare, mediante il corrispondente numero romano  X, la piattaforma Windows a quella dei videogiochi Microsoft Xbox One.

Il nuovo sistema operativo è intuitivo, semplice da usare ed ideale per i nostalgici di Windows 7, al quale si ispira sotto molti aspetti; ecco tutte le maggiori novità:

# Menù start

menù start

Il tasto menù start permette di scegliere tra una visione tradizionale del menù, propria di Windows 7 ed una più innovativa, con le App accessibili mediante le live tiles.

# Task View

Task view

Il nuovo pulsante Task View permette di visualizzare contemporaneamente tutte le App ed i file aperti, uno spostamento rapido tra gli elementi ed un accesso con un solo tocco ai desktop creati; addio ai numerosi file sovrapposti su un singolo desktop, da ora è possibile creare desktop separati, per progetti o scopi differenti e passare facilmente da uno all’altro.

# App

All’ultima conferenza Build 2015, Microsoft ha annunciato agli sviluppatori la possibilità di portare le App sviluppate per le piattaforme Android e iOS su Windows 10, mediante un Sdk (software development kit) fornito gratuitamente, il quale permetterà loro di non doverle ricreare da zero.

# Cortana

Già introdotta per Windows Phone, Cortana, l’efficientissima assistente personale, è una delle novità principali di Windows 10, a disposizione per organizzare impegni, trovare file e fare ricerche sul Pc.

# Addio Explorer

edge

Dopo 20 anni di servizio, il browser di Microsoft lascia il posto ad Edge, il nuovo programma di navigazione che offre esperienze migliori e più adeguate agli schermi touch di tablet e smartphone.

# Versioni scaricabili

Windows 10 sarà disponibile in 7 versioni: Home, Mobile, Pro, Enterprise, Education, Mobile Enterprise e, per la prima volta, una versione IoT (Internet of Things) Core. Mentre la versione per Pc è uscita a fine luglio, le versioni per Smartphone e tablet saranno rilasciate questo autunno.

L’aggiornamento di Windows 10 Home e Pro sui sistemi Windows 7, 8 e Windows Phone 8.1 è gratuito, se effettuato entro un anno.

 

Tempi di avvio e ripresa rapidi e maggiore sicurezza integrata per garantire elevati livelli di protezione sono altre delle innumerevoli migliorie apportate, con le quali Microsoft ha annunciato di voler perseguire l’obiettivo di un miliardo di dispositivi Windows 10 entro 2 o 3 anni.